Perdere peso con ananas dal sapore vivace - bio-vegsalus Cookie Policy

Perdere peso con ananas dal sapore vivace

Perdere peso con l’ananas considerato un frutto dalle straordinarie capacità.

 

L‘ananas ha  succosità eccezionale e un sapore vivace tropicale che bilancia i gusti del dolce e aspro.

 

Bisogna mangiare l’ananas fresco e maturo,  conservarlo in frigorifero capovolto per far sì che gli zuccheri si sciolgano in tutto il frutto.

 

Se il frutto è fresco,  la buccia è di color giallo arancione e privo di macchie,  deve avere una consistenza dura e il ciuffo deve essere verde e non appassito,  alcune scuole di pensiero sostengono che per verificare se l’ananas è veramente maturo,  le foglioline che compongono il ciuffo se vengono tirate leggermente devono staccarsi.

 

 

Una volta tagliato è bene mangiarlo subito per mantenere intatte le proprietà della vitamina C che è essenziale per la formazione del collagene che migliora l’elasticità della pelle.

 

 

Proprietà dell’Ananas 

 

 

L’ananas è considerato uno dei 100 alimenti più sani al mondo, combatte la ritenzione idrica, i gonfiori e la cellulite;  è un frutto ricco di acqua (circa 90 %) , di potassio, sostanza in grado di eliminare i liquidi in eccesso,  di ferro,  che serve alla produzione di globuli rossi che trasportano ossigeno in tutto il corpo.

 

 

Il cuore o gambo dell’ananas non andrebbe mai buttato ma consumato,  perché contenente alte concentrazioni di un enzima,  la bromelina,  con un alto potere digestivo e antinfiammatorio,  poi,  è utilissimo anche per prevenire fastidi che si possono combattere sin dalla tavola.

 

Ma è soprattutto il suo aiuto nell’assimilazione delle proteine che rende la bromelina un alleato importante nelle diete perché facilita e migliora l’assorbimento dei nutrienti.

 

Suggerimenti per la preparazione dell’ ananas

 

L’ananas può essere tagliato e pelato in una varietà di modi. Indipendentemente da come si procede, il primo passo è sempre quello di togliere la corona e la base del frutto con un coltello.

 

Pelare l’ananas, posizionarlo con la  base verso il basso e con attenzione tagliare via la buccia, ritagliando ogni residuo “occhi” con la punta del coltello.

 

O tagliare l’ananas in quarti, togliere il nocciolo se lo si desidera, tagliarlo in quarti  e quindi utilizzare il coltello per separare la frutta dalla buccia. Una volta che la crosta viene rimossa, tagliare l’ananas nella forma e dimensioni desiderate.

 




 

Qualche rapida idea

 

  • Combinare ananas a dadini con gamberetti lessati tritati, lo zenzero grattugiato e un filo d’olio.Aggiustate di sale e servire questa insalata di gamberetti fragrante su un letto di lattuga romana.
  • Mescolare dadini di ananas e peperoncino per una salsa che è un complemento eccezionale per pesci come halibut, tonno e salmone.
  • Versare sciroppo d’acero su fette di ananas e cuocerle fino a che diventino marroni. Servire semplice o con lo yogurt.
  • Ananas tritato, finocchio e anacardi grattugiati vanno bene insieme e sono particolarmente deliziosi come contorno al pollo.
  • L’ananas è una splendida aggiunta alle insalate di frutta, in particolare quelli contenenti altri frutti tropicali come papaia, kiwi e mango.

 

Una curiosità sul cuore dell’Ananas.

 

Il gambo o cuore legnoso,  dalla consistenza fibrosa, in Oriente viene utilizzato per la fabbricazione di stoffe e cordami.  Nelle Filippine in particolare,  la fibra ottenuta riesce lunga,  sottilissima,  tenace, lucida come seta, materia prima pregiata per realizzare tessuti leggeri quanto una tela di lino.

 

 

Normalmente l‘Ananas è consumato crudo, in succhi,  frullati ed insalate Ma può essere anche grigliato, infornato, in infusioni, etc.

 

 

 

perdere peso con ananas, frutto tropicale, dolce e succoso
perdere peso con ananas, frutto tropicale, dolce e succoso

 

Effetti nel consumare l’Ananas al forno:


L’Ananas al forno oltre che avere un’eccellente capacità dimagrante,  possiede proprietà medicinali impressionanti,  percepibili in un periodo di 3 ore.

 


Aiuta a ridurre lo stress,  ha proprietà antinfiammatorie,  è  ideale per migliorare i dolori delle articolazioni e l’artrite.


Aumenta le difese del sistema immunologico.


Regola i processi della digestione,  previene le malattie della vista,  ha proprietà diuretiche,  ostacola la placca nei denti,  aiuta a migliorare la salute della pelle,  combatte l’arteriosclerosi.

 

 

Qui di seguito proponiamo una ricetta di come preparare l’Ananas al forno.

 


Per perdere peso con ananas, cuocerlo al forno è un’ottima soluzione, inoltre possiede un elenco esteso di benefici per la salute. 


Ingredienti:

 

  •  Un Ananas intero
  •  Cannella in polvere
  •  6 cucchiaiate di miele puro
  •  1/2 tazza di acqua

 

Preparazione:


Procediamo a pelare l’Ananas, e lo mettiamo intero in una pirofila di vetro da forno.

 

Spolverare sull’Ananas la cannella macinata ed il miele.

 

Aggiungiamo la mezza tazza d’acqua nel recipiente dove abbiamo l’Ananas e lo mettiamo nel forno a 170º per circa 40 minuti,  o finché non caramellato perfettamente.  Quando è pronto lo lasciamo raffreddare e lo serviamo tagliato a a rondelle.

 

Puoi conservarlo nel frigorifero

 

Per perdere peso con ananas,  consigliamo di prepararlo senza miele o con la metà della quantità che si specifica nella ricetta,  per evitare così di consumare calorie addizionali.

 

Per poter usufruire a pieno dei benefici e degli effetti salutistici dell’Ananas si può,  senza eccessi,  seguire la dieta dell’Ananas, questa dieta deve seguirla solo chi gode di buona salute;  è controindicata per chi soffre di diabete o di colite,  per chi è intollerante agli enzimi dell’Ananas e per chi ha gravi disfunzioni renali o epatiche, in ogni caso sempre per brevissimi periodi e per una o due volte al mese massimo.

 




 



Per perdere peso con ananas: dieta dell’Ananas   

 

 

Ananas caramellato
Ananas caramellato

 


Esempio di dieta di un giorno:

 

  • Colazione: Succo d’Ananas + 1 frutto + 1 tazza di tè
  • Metà mattino: Succo d’Ananas al naturale
  • Pranzo: 4 fette d’Ananas + 1 fetta di pane
  • Merenda: Succo d’Ananas + 1 mela
  • Cena: 2 fette di Ananas + riso bollito (50 g) + 1 tisana sgonfiante

 

Esempio di dieta dei tre giorni per perdere peso con l’ananas.

 

  • Primo giorno: consumare solo Ananas fresco e acqua.
  • Il secondo: Ananas, acqua e due scatolette di tonno, una a pranzo e una a cena.
  • Il terzo giorno invece è uguale al primo.

 

Tenere presente che questa dieta può avere solo uno scopo disintossicante,  infatti quando si riprende a mangiare normalmente i chili persi,  per lo più acqua,  vengono ripresi.


Un consiglio:

 

Inserire l’Ananas all’interno di un’alimentazione equilibrata finalizzata alla perdita di peso in quanto questo frutto stimola il senso di sazietà e appaga la voglia di dolce.

 

In questo articolo, perdere peso con ananas, abbiamo, sinteticamente,  spiegato le proprietà e i benefici di questo frutto,  come poterlo sfruttare con ricette e diete,  il tutto dal nostro punto di vista.

 

 

Se avete commenti o altre informazioni sull’Ananas che possono essere utili ai lettori del blog non esitate a contattarci tramite la pagina commenti.

Benvenuto/a lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica,in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi delle leggi vigenti.