Perché non ho energia? Cosa mi provoca fiacca? - bio-vegsalus

Perché non ho energia? Cosa mi provoca fiacca?

 

8 Motivi per cui ci sentiamo poco energici

 

Perché non ho energia? Siamo nel bel mezzo di una crisi energetica. No, non quel tipo di crisi, ma questa: siamo stanchi.

Completamente. Stanchi.

Per parafrasare gli Aerosmith, “Ho detto mi alzo e vado, dovevo alzarmi e andare”, ma non so perché non ho energia.

Non è solo una questione di lavorare troppo e dormire troppo poco, anche se naturalmente questi sono due ovvi motivi per la mancanza di energia.

A volte è facile capire perché non ho energia: si sta avvicinando il pomeriggio oppure dovuta a quel fine settimana di festa, per esempio,ma a volte le cause sono più complicate.

 



Ecco alcuni motivi che ci possono far dire ” perché non ho energia? “

 

 

1. Non stai dormendo a sufficienza.

 

Logico, ma non per la ragione che pensi.

Il sonno non è solo riposo, succedono un sacco di cose nel nostro corpo mentre si dorme

Uno di questi è: l’ormone della crescita. L’ormone della crescita, una proteina prodotta dalla ghiandola pituitaria, gioca un ruolo importante nel rendere i muscoli sani e le ossa forti.

Determina come il nostro corpo raccoglie i grassi (soprattutto intorno alla zona dello stomaco) e aiuta a bilanciare il rapporto tra il colesterolo buono e quello cattivo.

E ‘anche essenziale per la normale funzione cerebrale.
( l’ormone della crescita viene secreto soprattutto durante l’infanzia e la gioventù. Dopo i 20 anni, la sua sintesi diminuisce velocemente al punto che di solito la concentrazione di tale ormone in una persona di 50 anni è circa la metà di una di 20. Nell’uomo si osservano picchi secretori a cicli di 3-4 ore con valori massimi durante la notte ed in particolare nella prima fase del sonno profondo. In linea del tutto generale, le donne hanno maggiori livelli rispetto agli uomini di pari età.).
Dal momento che l’ormone della crescita viene secreto principalmente quando dormiamo, sette o otto ore di sonno di qualità ogni notte contribuirà a mantenere il peso e calmare i dolori e aumentare la vostra energia.

 

 

2. Stai mangiando troppo cibo spazzatura.

perché non ho energia

Pensiamo sempre allo zucchero come un modo rapido per aumentare l’energia, ma nel lungo periodo succede esattamente l’opposto.

Tutti quelle cose che terminano in ” osio “, come il glucosio, destrosio, maltosio e saccarosio, ti rendono fiacco.

 

 

3. Non bevi abbastanza acqua .

 

perchè non ho energia

 

Molte persone non riescono capire quando la mancanza d’energia è dovuta alla disidratazione.

Un bicchiere d’acqua può essere la scossa necessaria, meglio dello zucchero.

Bere tanto acqua quanta ci vuole per tenere la bocca umida per tutta la giornata.

E ricordate questa regola: la pipì dovrebbe essere giallo chiaro.

Se il colore giallo è troppo scuro, è necessario bere più acqua.


4. Sei a basso contenuto di vitamina B.

 

Sono necessarie le vitamine del gruppo B per la funzione dei  mitocondri La produzione di energia è la funzione principale del mitocondrio), per trasformare il glucosio in energia.

Siamo in grado di assorbire le vitamine del gruppo B in forma liquida o pillola, ma il 99 % di noi non ne ottiene abbastanza dalla nostra dieta.

Provare a prendere una vitamina al mattino e alla sera, ciò manterrà i livelli stabili.

In caso di sintomi di poca energia, controllare la vitamina B12 e livelli della D, e, in ogni caso andrebbero controllati annualmente.

 

 

5. Perché non ho energia: posso avere un’infezione in corso.

 

L’infezione e l’infiammazione possono essere una causa predominante per la mancanza di energia.

Uno degli obiettivi potrebbe essere quello di aiutare il vostro corpo a ridurre il rischio di contrarre infezioni.

Che cosa si può fare? Usare il filo interdentale, regolarmente per ridurre il rischio infiammazione delle gengive.

Ridurre sinusite con suffumigi o aerosol.

Utilizzare i probiotici per trattare le infezioni come prostatite, vaginite e intestinali. Con le infezioni virali, lavarsi spesso le mani, evitare i grassi saturi e zuccheri semplici possono aiutare.

 

 

6. È necessario fare più esercizio fisico.

 

perché non ho energia

 

È possibile rimettere in moto le energie con un’attività semplice come camminare. Quando si attiva il movimento, l’ossido di azoto viene rilasciato dai rivestimenti delle arterie per permettere al sangue di muoversi liberamente attraverso i vasi.

Questo aiuta ad inviare più sostanze nutritive alle cellule, il corpo risponde alle vostre azioni.

Se dite al vostro corpo che è necessario fare una passeggiata mattutina vivace, lui risponde dando l’energia necessaria per farla.


7. Perché non ho energia: i miei ormoni sono fuori fase.

 

Ci sono numerosi ormoni che possono influenzare come ti senti.

Gli ormoni sono come dei regolatori di fari: quando avete bisogno di luci, si accendono alcuni ormoni per aumentare l’energia in quella zona, e diminuirne l’uso altrove.

La messa a punto inizia nell’ ipotalamo e nell’ipofisi.

Le due fonti primarie di guai sono: il mal funzionamento della tiroide e delle ghiandole surrenali.

Per quanto riguarda gli ormoni surrenali, fare questo piccolo test: quando hai fame, diventi rapidamente irritabile e vorace se non mangi, tanto da commettere un crimine? Questo è un segno che le ghiandole surrenali potrebbero non funzionare correttamente.

 

 

8. Sei insulino-resistente.

 

La resistenza all’insulina – un precursore del diabete – rende difficile portare zucchero (il carburante del nostro corpo) ai nostri impianti di produzione di energia. Distribuiamo gli zuccheri nei grassi di deposito, piuttosto che riporlo nelle cellule, che ne hanno bisogno per produrre energia.

 

fonte: huffingtonpost

 

 

 

Benvenuto/a lascia un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica,in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi delle leggi vigenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi