Maschere naturali per capelli -bio-vegsalus - bio-vegsalus

Maschere naturali per capelli -bio-vegsalus

CURA DEI CAPELLI PER CHI VA IN PISCINA:

Spray districante più una maschera specifica

 

 

 

 

Perchè fare le maschere naturali per capelli. Per tutta la durata dell’anno i nostri capelli sono sottoposti a danni, sotto forma di caldo, secco ,umido, freddo, vento, per non parlare dei danni derivati dalle tinture e uso di phon, piastre e quant’altro.

 

Allora, così come andiamo in vacanza per rilassarci, concediamo anche ai nostri capelli una “vacanza”, vacanza che possiamo permetterci di fargli fare lungo tutto l’anno e senza lo stress da valigia, ma come ? Ma con le maschere per capelli, che li aiutano a rilassarsi e riprendersi!

 

 

 

 

Così proponiamo undici maschere di bellezza da fare in casa con ingredienti naturali, partiamo con la prima.

 

 

 

 

 

  1. una maschera  che vi aiuta a sbarazzarvi del colorino verdastro, che  i vostri capelli hanno preso andando in piscina, non è il cloro che provoca quel colore ma piuttosto i prodotti chimici usati per trattare piscine per ossidare i metalli, che a loro volta si legano alla proteina del fusto del capello. Può succedere a tutte le sfumature di capelli; il suo effetto è, però,  più evidente sulla bionde.

Per prevenire che i vostri capelli prendano la colorazione verde, prima di recarvi in piscina bagnate i capelli con  acqua, in seguito spruzzare con un districante, questo sigillerà il capello e lo proteggerà dagli effetti della piscina. Quando si torna a casa lavare e dare un balsamo      Balsamo per Capelli all'Olio di Argan   Balsamo per Capelli all’Olio di Argan
         Acquistalo su SorgenteNatura.it

 

 

 

Fare un districante in casa è facile, facile e lo si può usare anche per i bambini e tenerne uno da mettere nella borsa da spiaggia.

 

INGREDIENTI

 

  • 2 cucchiai di condizionatore naturale
  • Acqua calda
  • 5 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • Bomboletta vaporizzatore
 
ISTRUZIONI

 

Mettere il condizionatore nel flacone vaporizzatore (2 o 3 cucchiai a seconda delle dimensioni del flacone) e riempire il resto con l’acqua calda. Agitare per mescolare bene e sciogliere il condizionatore. Aggiungere l’olio essenziale di rosmarino e agitare nuovamente.

 

Per eliminare il colore verdastro, ecco una semplice maschera per capelli.

 

 

 

Mescolare 1/4 tazza di succo di limone, 2-4 cucchiai di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaio di Christina Moss Naturals Shampoo, Biologico E 100% Naturale, Per Tutti I Tipi Di Capelli. 
Applicare l’intera miscela,  sui capelli puliti e umidi, massaggiando dalle radici e per tutta la lunghezza. Lasciate riposare la maschera per 20 minuti quindi risciacquare abbondantemente e lavare..

 

 

 

Si noti, questa maschera non è adatta a capelli trattati. Se i capelli sono colorati, il bicarbonato di sodio e succo di limone possono togliere il colore, così come il verde. Per evitare questo si può applicare una maschera di succo di pomodoro gli acidi contenuti in questi ortaggi rimuovono il verde e, naturalmente, la prevenzione!

 




 

 

 

 

Maschera naturale per capelli, il miglior modo per prendersi cura dei nostri capelli.
Maschera naturale per capelli, il miglior modo per prendersi cura dei nostri capelli.

Non si conosce la differenza tra un balsamo per i capelli dal condizionatore ? Il balsamo penetra nel capello,il condizionante chiude le squame,se vuoi un risultato migliore usali tutti e due prima il balsamo, sciacqui e dopo conditioner!!! (spiegazione e consiglio datomi da, APE MAYA DI PARENTE SILVIA)

 

E voi, avete provato a farvi delle maschere in casa? Vi piacerebbe vederle pubblicate? Scrivetele sui commenti e noi le pubblicheremo, sempre nel rispetto della vostra privacy.

 

 

 

Presto la seconda maschera,continuate a seguirci e per rimanere sempre aggiornati, iscrivetevi alle nostre news, a presto.

Benvenuto/a lascia un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica,in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi delle leggi vigenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi