Controllo del peso la non dieta art.3 - bio-vegsalus

Controllo del peso la non dieta art.3

 

L’approccio non-dieta per il controllo del peso

 

Con l’adozione di abitudini alimentari sensate e praticando il controllo delle porzioni , è possibile mangiare cibi nutrienti in modo che si assumano solo le calorie di cui si ha bisogno per mantenere la salute, il benessere e mantenere il controllo del peso ideale.

 

Spesso, la perdita di peso si verifica da sola, iniziando  semplicemente  a fare scelte alimentari migliori, come ad esempio evitare alcuni alimenti che, come risaputo, non sono solo pericolosi per il nostro peso, ma anche per la salute, come:

 

alimenti trasformati,
alimenti carichi di zucchero,
pane bianco e pasta (le varietà integrali sono da preferire),
alimenti con un’alta percentuale di calorie da grassi, come ad esempio molti fast food,
alcol.

 

controllo del peso

 

Nulla è assolutamente vietato, basta mantenere le dimensioni delle porzioni piccole e praticare un po’ più di esercizio fisico come un allenamento quotidiano, sostituire alcune scelte alimentari poco sagge con altre più sane.

 

Se si aggiunge un po’ di attività fisica moderata, si ha la perdita di peso senza la necessità di diete speciali o difficili (e spesso costose).

 

Facciamo un piccolo  esempio di un programma “non dieta”, di successo, per una persona che ha gradualmente messo su 12 chili nel corso di un  anno e che rischia di perdere il controllo del peso.

 

Aumento di peso provocato dal lavoro stressante che lo ha indotto ad una alimentazione sbagliata.

 

L’obiettivo di questo individuo è quello di perdere i 16 chili che ha guadagnato, e mantenere il controllo del peso a lungo termine.

 

A causa del lavoro sedentario, il peso è andato via via aumentando, ciò sta a significare che sta assumendo più calorie di quanto le stia bruciando.


Stabilisce che una perdita di peso di 1 chilo a settimana (pari ad un deficit di circa 3.500 calorie, tagliando 500 calorie al giorno) sarebbe accettabile e gli permetterebbe di raggiungere il suo obiettivo in circa quattro mesi.

 

Decide così di fare alcune modifiche alimentari che permetterà di tagliare una media di 250 calorie al giorno.

 

Evitare di bere un grande bicchiere di tè freddo zuccherato farà risparmiare circa 200 calorie.

 

Sostituire con l’acqua minerale la cola che beve regolarmente durante le riunioni, si possono così risparmiare altri 150 calorie.


Lo spuntino di metà mattina sarà una focaccina (o solo la metà un muffin) farà risparmiare 250 calorie o più.

 

Per raggiungere il suo obiettivo di un risparmio di 500 calorie al giorno, aggiunge qualche esercizio fisico.

 

Fare una passeggiata di 20 minuti prima di andare al lavoro e l’aggiunta di una camminata di 10 minuti durante la pausa pranzo, fino a arrivare ad una mezz’ora di cammino al giorno, può bruciare circa altre 200 calorie.

 

Nei fine settimana, un programma di camminata per la durata di un’ora al giorno e, magari, aggiungendo il giorno successivo,  un po’ di giardinaggio per bruciare più calorie.

 

Se camminare per 60 minuti è troppo, fare 30 minuti di camminata in due volte brucia lo stesso numero di calorie.
.
Due volte a settimana fare palestra facendo un po’ di cyclette per una mezz’ora, o nuoto (brucia fino a 250 calorie ciascun esercizio).


In questo modo, ovvero riducendo la porzione di alcuni alimenti e facendo un moderato esercizio fisico, questa persona potrà arrivare facilmente a “salvare” le 3.500 calorie a settimana, che servono per perdere quel chilo, in modo sano e senza privazioni estreme.

 

Inoltre, i cambiamenti nella dieta e nello stile di vita sono piccoli e graduali, sono modifiche che si possono mantenere nel tempo.

 

fonte: medicinenet

 

LE REGOLE  DELLA NON DIETA, il 07 Settembre

 

 

Benvenuto/a lascia un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica,in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi delle leggi vigenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi