I cereali integrali proprietà e benefici - bio-vegsalus

I cereali integrali proprietà e benefici

 

 

Il frumento, la segale,  il riso,  l’avena,  l’orzo e altri cereali integrali,  che da migliaia d’anni sono la base dell’alimentazione umana,  non sono nient’altro che i semi di piante che appartengono alla famiglia delle graminacee.

 

Inizialmente venivano consumati interi,  con la crusca,  quelle foglioline aderenti al seme e che lo ricoprono,  con il germe,  il cuore del seme.

 

Poi con l’avvento dell’era industriale e quindi della molinazione,  i cereali e le farine vengono sempre più raffinati eliminando tutti quegli elementi necessari per l’alimentazione umana.  Le farine sono bianche come la neve,  perché all’occhio appaiono più belle,  piuttosto che vederle “sporche” con tutte quelle impurità come la crusca,  che però poi vai a comprare nei negozi specializzati perché ti facilita il transito intestinale.




 

Oggi  c’è un ritorno consapevole all’acquisto dei cereali integrali,  che hanno quelle parti fino ad ora eliminate.

Cereali integrali

Uno studio pubblicato nel Febbraio 2016,  sulla rivista “The American Journal of Clinical Nutrition“, riguardante una dieta a base di cereali integrali,  indica un basso rischio di infarto del miocardio.  Dall’analisi è risultato inoltre, che le specie di cereali integrali associati ad un minor rischio  sono la segale e l’avena,  nel grano questa funzionalità è quasi nulla.

 

Al di là di questo studio,  seppur importante,  il consumo quotidiano di cereali integrali,  che sia a colazione o ai pasti principali,  è un notevole apporto di benefici per la salute.  I cereali sono carichi di fibre,  contengono il germe ricco di vitamine e antiossidanti,  ( il germe di grano è il più conosciuto, da cui si ricava anche un olio alimentare ).

 

Questa parte dei cereali, il germe che non è nient’altro che l’embrione da cui nascerà una nuova pianta,  grazie alla presenza di Omega 3 riduce il colesterolo nel sangue.  Contiene,  inoltre,  Vitamina E,  ha effetti benefici sulla pelle  e contrasta l’azione dei radicali liberi.

 

Germe di grano

Ogni 100 grammi di germe di grano sono circa 360 calorie,  contiene le vitamine del gruppo B (escluso la B 2 ), Vitamina D e Vitamina E,  Omega 3 e Omega  6,  riduce gli stati infiammatori dell’organismo quali colite e gastrite.  Le sue controindicazioni sono per i soggetti che soffrono di celiachia e per gli ipertesi.

 

L’olio di germe di grano oltre che per uso alimentare è ottimo contro le smagliature nelle donne in gravidanza, evita questo brutto inestetismo rendendo la pelle più elastica.
Olio di Germe di Grano
Olio di Germe di Grano

Acquistalo su SorgenteNatura.it
Olio di Germe di Grano Perle
Olio di Germe di Grano Perle

Acquistalo su SorgenteNatura.it

Benvenuto/a lascia un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica,in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi delle leggi vigenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi